Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

FAIRPLAY: In un mondo di finte l'ammissione di Cacciotti è da applausi

STEFANO BAGLIANI

SIGILLO - In un mondo del calcio dove assistiamo quotidianamente a simulazioni incredibili, calciatori che ci coprono doloranti il viso per un colpo ricevuto alla spalla, oppure si contorcono avvolgendosi la gamba destra mentre quella eventualmente colpita è la sinistra, fa davvero notizia un gesto semplice quanto nobile.

Lo ha messo giustamente in risalto 'Il Corriere dell'Umbria' grazie al collega Simone Anastasi, evidenziando ciò di cui si è reso protagonista Gianluca Cacciotti, difensore della Grifo Sigillo, protagonista di un gesto di fair play in occasione della sfida di domenica scorsa in casa della capolista Castel del Piano.

Quando la sfida è sul 2-0 e manca più di mezz'ora alla fine, quindi ancora tutt'altro che chiusa, l'esperto difensore devia la palla in angolo, ma l'arbitro non se ne avvede, e anche l'assistente, così non assegna l'angolo. Gianluca però è pure onesto, oltre che ottimo sul campo e così alza la mano e avverte il direttore di gara del suo tocco. Così i rossoblù calciano l'angolo e fanno tris, chiudendo la gara.

Poco male però, certo la sconfitta brucia, ma l'azione positiva del difensore di Matteo Di Tanna diventa in un lampo LA NOTIZIA. «Il tocco era netto - ha dichiarato Cacciotti - e mi sono sentito di dirlo, nonostante la nostre difficoltà. Sono una persona così, rispettosa e sportiva e fino a quel momento c'era grande fair play in campo: mi sono sentito in dovere di ammettere il tocco".

Bravo Gianluca, è anche con questi gesti che si prendono i titoloni, non solo con i gol!

Nella foto (tratta da Il Corriere dell'Umbria) Gianluca Cacciotti

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 29/02/2024
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12227 secondi