Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

PROMOZIONE A - Chi la spunta tra Pietralunghese e Castel del Piano?

STEFANO BAGLIANI

L'ultima giornata disputata prima della sosta ha decisamente cambiato le carte per la lotta al vertice del girone A di Promozione. La sconfitta del Castel del Piano in casa della Nuova Alba ed il conseguente successo della Pietralunghese sul Santa Sabina hanno portato questi ultimi ad effettuare il sorpasso e piazzarsi in cima alla graduatoria con un punto di vantaggio: 56 a 55.

PRIMATO - A quattro giornate dalla conclusione è inevitabile considerare che potrebbe essere un accadimento decisivo, ma è davvero impossibile arrampicarci in pronostici impossibili da centrare visto che in questo girone le sorprese non sono mai mancate e le due squadre si sono avvicendate in diverse occasioni tra il primo e il secondo posto.

C'è però un particolare in questa lotta bellissima ed appassionante per la salita diretta in Eccellenza che non può passare inosservato: la super sfida tra le due battistrada in programma all'ultima giornata, il 28 aprile.

E' da tempo che si considera questa data come quella decisiva per conoscere chi delle due salirà in Eccellenza subito, ma prima comunque ci sono altre tre giornate che non si preannunciano morbide, ne per l'una, ne per l'altra. Alla ripresa infatti, la 27^, ci saranno Castel del Piano-Piccione e Virtus San Giustino-Pietralunghese, alla 28^ Pietralunghese-Padule San Marco e Selci Nardi-Castel del Piano mentre alla 29^ Castel del Piano-Calzolaro e Montone-Pietralunghese. 

Un carnet di sfide tutte da vivere, tutte contro squadre che hanno qualcosa in ballo e contro le quali le due leader dovranno produrre sforzi importanti per avere la meglio.

PLAY OFF - Al momento ci sarebbero, anche per il rotto della cuffia... La Pontevecchio (46), a -9 dal Castel del Piano, tiene in piedi il tutto, ma con la classifica attuale la quinta, il Padule San Marco (41), sarebbe fuori per eccessivo distacco dalla seconda, mentre sarebbe dentro la Nuova Alba (44), quarta in classifica. In questo ambito spicca il confronto diretto della 27^ tra Padule S.Marco e Nuova Alba e quello della 29^ tra Pontevecchio e Nuova Alba. Anche qui tutto da scrivere, ma molto dipende dalle due di testa e, anche in questo caso, probabilmente dal confronto diretto-finalissima dell'ultima giornata.

Nella foto, da sinistra, Luca Grilli del Castel del Piano e Luca Pierotti della Pietralunghese

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 29/03/2024
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08069 secondi