Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

PIERANTONIO COSMOS SAN LORENZO LERCHI: 1-2 Grande spettacolo

PIERANTONIO COSMOS SAN LORENZO LERCHI: 1-2

PIERANTONIO COSMOS: Locchi, Furiani S., Fortunato, Baruffi, Allegrucci, Arcipreti, Scappini, Vispi, Arcelli, Bernit, Nivokazi. A disp. Merli, Montanucci, Dini, Cecchetti, Riberti, Naumov, Ferranti. All. Riberti
SAN LORENZO LERCHI: Palazzoli, Mazzoli, Pescari, Grilli, Schiattelli, Dini, Martinelli, Bianchi, Pica, Grandelli, Rollo (40’ st Rubechi). All. Migliorati
Arbitro: Carpigna di Gubbio
Marcatori: 7'pt Marinelli (L), 33'st Arcelli (P), 47'st rig Pica (L)

PIERANTONIO – Doveva essere spettacolo e così è stato. Il big match di giornata nel girone A di Prima Categoria regala tre punti al San Lorenzo Lerchi di Simone Migliorati sul campo della Pierantonio Cosmos di Riberti. Biancoverdi lanciati, segnano subito: minuto 7: azione combinata Rollo-Pica con triangolo di prima a servire Marinelli, il quale taglia la difesa, controlla di sinistro, si porta la palla sul destro e tira. Gol pesante, perché destabilizza Arcelli e compagni che si trovano sotto quando ancora stavano organizzando il gioco. La reazione è con un paio di conclusioni verso la porta del Lerchi, senza esito, mentre sul fronte biancoverde, c’è una buona occasione che va a lato di poco. Nella ripresa il Lerchi sembra voler controllare ma al 33’ arriva un calcio di rigore che il Lerchi contesta moltissimo: è un contrasto spalla-spalla fra portiere ed attaccante. Il direttore di gara indica il dischetto, si accende un conciliabolo di qualche minuto prima del rigore segnato da Arcelli.
E’un confronto assolutamente a viso aperto come si addice a due formazioni di vertice che hanno grandi ambizioni, sugli spalti ci si diverte. Arcelli da una parte e Rollo dall’altra mostrano grande grinta impegnando le rispettive difese ma non riescono a superarle, sino all’episodio chiave che giunge nel finale: fallo di Allegrucci su Rubechi e calcio di rigore che Totò Pica non sbaglia. Colpo del Lerchi, amarezza Pierantonio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 09/10/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,76487 secondi