Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

L'UMBRIA ACCOGLIE IL FUTSAL - Il 22 parte il 57o Torneo delle Regioni

Parlerà umbro la 57esima edizione Torneo delle Regioni di Futsal, la kermesse della Lnd che dal 22 al 28 aprile sarà ospitata dalla nostra regione con il coinvolgimento di 14 Comuni: Cannara, Castel Giorgio, Corciano, Foligno, Gualdo Tadino, Gubbio, Magione, Massa Martana, Nocera Umbra, Orvieto, Perugia, Spello, Terni ed Assisi.

Ieri la presentazione in pompa magna nel Salone d'Onore di Palazzo Donini alla presenza di tanti vip del mondo pallonaro e politico tra cui il presidente del Cru, Luigi Repace, il numero uno della Lnd, Cosimo Sibilia, e la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, su tutti.

“E’ un torneo che vedrà protagonisti mille atleti circa - illustra Repace -. Vogliamo riprendere fortemente il dialogo con il calcio a 5 che si è in parte interrotto, ora avremo la possibilità di ridare visibilità all’intero movimento. Mi auguro risultati sportivi - chiosa il numero uno del calcio umbro - ma confido anche che arrivino altrettanti risultati fuori dal campo, ovvero valori come aggregazione, inclusione sociale, confronto con altre realtà."

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il via ufficiale avverrà il 21 aprile con la cerimonia inaugurale per le vie del centro perugino con sbandieratori eugubini e folignati, poi dal 22 via alle tante gare in programma

"E' una grande opportunità - sottolinea Catiuscia Marini - perchè si tratta di un torneo di caratura nazionale e ospitarlo nella nostra regione permette all’Umbria di essere ancora di più un’attrazione turistica".

I NUMERI - Saranno 18 le regioni rappresentate in campo dove scenderanno ben 70 squadre delle varie categorie in gara, ovvero calciatori e calciatrici delle categorie Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile.
Il via, come dicevamo, il 22 aprile con le gare di qualificazione che si concluderanno a stretto giro già il 24. Giorno di riposo il 25 per riprendere il 26 con i Quarti di finale ad eliminazione diretta, il 27 le semifinali, il 28 le finalissime. Ben 840 i calciatori in campo.

Fonte foto: Il corriere dell'Umbria

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 12/04/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,84157 secondi