Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

PO' BANDINO IN RAMPA DI LANCIO: "L'obiettivo è sempre di migliorarci!"

Vai alla galleria

PO' BANDINO - Tutto pronto anche a Pò Bandino per una nuova stagione in Seconda categoria. Tutto lo staff societario e la squadra si sono ritrovati ieri sera presso lo storico sponsor Panificio Camilloni e Belardinelli di Pò Bandino per la presentazione della nuova maglia per la stagione futura.

«Come società siamo estremamente soddisfatti - sottolinea il vice presidente Alessandro Lasagna - poichè dopo la faticosa ripartenza dello scorso anno, sempre in piena pandemia abbiamo ritrovato slancio anche grazie all'ottimo campionato disputato che ci ha visti concludere al terzo posto ed ha impedito la disputa dei play-off solamente per il distacco da chi ci precedeva. Al termine della stagione tutto lo staff tecnico ed i giocatori hanno dato subito piena disponibilità a proseguire in questo progetto. Abbiamo integrato la rosa con elementi di grande spessore come il ritorno del portiere Burini e dei difensori Scricciolo e Santarelli (ex Vitellino) nonchè dell'attaccante Marchesini (ex Tuoro). Dalla proficua collaborazione con la Pievese abbiamo acquisito poi le prestazioni sportive di Meconcelli, Graziani e Vinerbi, giovani di sicuro valore che hanno voglia di mettersi in mostra. E' stato ampliato anche lo staff tecnico con l'ingresso del preparatore dei portieri Francesco Magliozzi, un graditissimo ritorno visto che è stato portiere di quel Pò Bandino che tra il 2009 e 2010 seppe fare il doppio salto di categoria dalla terza alla Prima. Dopo tanti anni - prosegue Lasagna - finalmente registriamo tanto entusiasmo intorno a noi e l'ingresso in società di molti giovani dirigenti che si sono subito messi al lavoro con grande entusiasmo ne è la testimonianza.»

Tante novità, tanti innesti, che obiettivi avete?
«Gli obiettivi sono chiari come la linea della società - dice sempre il vicepresidente - intrapresa ormai da diversi anni,  ovvero contenimento dei costi con rimborsi pari praticamente a zero, continui investimenti sull'impianto sportivo per completare l'opera di ammodernamento e ristrutturazione e, dal punto di vista sportivo, cercare di divertirsi e migliorare la terza posizione dello scorso anno. La nostra fortuna è quella di avere, nel corso degli anni, cementato con forza uno straordinario gruppo di giocatori e dirigenti che prima di tutto sono grandi amici. Sappiamo che non sarà sicuramente facile, stante lo spessore delle squadre che andremo ad affrontare, ma da parte nostra ci sarà il massimo impegno e dedizione per raggiungere l'obiettivo.»

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 25/08/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08384 secondi