Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

ALTRE NEWS


<< precedente   successiva >>   

Fatti e curiosità sulla Serie D

Chi ancora oggi pensa che il calcio italiano sia solamente la Serie A, con i suoi campioni e le sue squadre blasonate, commette un errore imperdonabile. Perché se è vero che lo spettacolo offerto dal campionato dove giocano Vlahović e Lukaku e dove militano Juventus e Inter è di grande qualità – forse un po' meno rispetto ai mitici anni ’90 delle sette sorelle – è altrettanto vero che anche i tornei cosiddetti minori sono in grado di dire la loro. Uno di questi è senza dubbio la Serie D, all’interno della quale si sfidano più squadre, sia muscolari sia tecnicamente attrezzate per stupire, le cui gare non hanno quasi mai un esito scontato. Il bello di quello che è anche conosciuto come il massimo campionato dil...leggi
20/09/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Raiola, un ritratto del procuratore dei 'calciatori VIP'

  Era molto diverso da come lo descrivevano i media Se ne è andato lottando come un leone, come d’altronde è sempre stato in tutta la sua vita. Il 30 aprile di quest’anno ci lasciava Mino Raiola, il procuratore più famoso del calcio che all’interno della sua scuderia vantava pezzi da 90 come Gianluigi Donnarumma, Paul Pogba, Marco Verratti, Alessio Romagnoli, Denzel Dumfries, e ovviamente lui, il suo pupillo: Zlatan Ibrahimović. Grazie al suo operato, fatto di bluff e diplomazia, era riuscito a strappare contratti faraonici per questi suoi assistiti. Ma Mino Raiola non era solo “una macchina da soldi” per quei calciatori che facevano a gara per essere seguiti da lui. Questo ex studente della facoltà di Giurisprudenza senza l...leggi
20/09/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Il mondiale di inverno può favorire gli inglesi?

  L’eccezionalità dei Mondiali di calcio 2022, la cui scelta di individuare il Qatar come Paese ospitante ha “costretto” a un cambio (mai avvenuto prima) del periodo del torneo, ci farà accorgere meno dell’assenza degli azzurri? È una magra speranza ma lo sapremo a novembre, quando anche la Champions League 2022/23 si fermerà per far posto al maggior palcoscenico internazionale, dopo una fase a gironi che inevitabilmente sarà cominciata prima del solito, dal 6 settembre, e finita prima dell’inizio di Qatar 2022, con gli esiti definitivi delle squadre che avranno passato il turno. Anche la Serie A italiana si fermerà una settimana prima del Mondiale, per riprendere poi a torneo concluso.   Questo Mondiale ...leggi
22/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

IL VOLLEY E CHI LO RACCONTA - Grande successo del corso con Lucchetta

L’Odg dell’Umbria insieme a USSI ha organizzato il corso “Il volley e chi lo racconta”“Il Volley e chi lo racconta” è stato il tema del corso di formazione organizzato dall’Odg dell’Umbria in collaborazione con Ussi Umbria. Al Barton Park si sono alternati esperti del mondo pallavolistico umbro, che hanno parlato dell’attività del volley umbro a grandi livelli tra comunicazione, marketing e social media. Donatella Binaglia Vicepresidente dell’ordine dei giornalisti dell’Umbria nel suo saluto iniziale ha spiegato come “il corso si inserisca alla perfezione nella regione visto che da quest’anno saranno tre le squadre umbre a militare in Lega serie A: Sir Safety Conad Perugia, Bartoccini Fortinfissi e ...leggi
17/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Il mondiale di inverno può favorire gli inglesi?

L’eccezionalità dei Mondiali di calcio 2022, la cui scelta di individuare il Qatar come Paese ospitante ha “costretto” a un cambio (mai avvenuto prima) del periodo del torneo, ci farà accorgere meno dell’assenza degli azzurri? È una magra speranza ma lo sapremo a novembre, quando anche la Champions League 2022/23 si fermerà per far posto al maggior palcoscenico internazionale, dopo una fase a gironi che inevitabilmente sarà cominciata prima del solito, dal 6 settembre, e finita prima dell’inizio di Qatar 2022, con gli esiti definitivi delle squadre che avranno passato il turno. Anche la Serie A italiana si fermerà una settimana prima del Mondiale, per riprendere poi a torneo concluso. Questo Mondiale “inverna...leggi
17/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Women's Euro 2022, dove si gioca e le squadre favorite per la vittoria

  Si prospetta essere un’altra estate all’insegna del calcio giocato. Nonostante la fine dei campionati, le varie Leghe sono già all’opera per progettare la prossima stagione, con mesi di fuoco e ricchi di partite: dopo l’annuncio dell’inizio della Serie D, Serie C, Serie B e Serie A, ci si dovrà fermare per il Mondiale in Qatar che per la prima volta si disputerà in autunno, provocando due mesi di stop per tutte le competizioni. Intanto il palcoscenico è occupato dai tornei nazionali estive. Il calcio maschile è impegnato con la Nations League, competizione gestita dalla UEFA, mentre il calcio femminile tra poco vedrà l’avvio della Women’s Euro 2022. Quest’ultima è giunta alla tredicesi...leggi
17/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Le ultime qualificate, le favorite, le curiosità sui Mondiali in Qatar

Le ultime qualificate, le favorite e alcune curiosità sui Mondiali in Qatar. I primi storici mondiali a non disputarsi d’estate, bensì a svolgersi nelle quattro settimane che precedono il Natale, sono sempre più vicini. Mancano solo cinque mesi al calcio d’inizio della partita tra Senegal e Paesi Bassi, che si svolgerà il 21 novembre. Sarà il primo mondiale a disputarsi in Medio Oriente, mentre è il secondo a tenersi in Asia, dopo quello che si è diviso tra Corea del Sud e Giappone nel 2002. Come si può notare, il primo match non vedrà coinvolti i padroni di casa del Qatar. Il fatto che a disputare la prima partita non sia né chi ospita il Mondiale, né il Campione del Mondo in carica, è un f...leggi
17/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

Le mosse di mercato di Milan, Inter e Juventus

È quasi trascorso un mese da quando il Milan è stato incoronato Campione d’Italia per la diciannovesima volta, precedendo di soli due punti l’Inter, che però ha potuto consolarsi portando a casa la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana nel corso di questa stagione. Chi invece ha chiuso il proprio anno calcistico a mani vuote e con tanti rimpianti è la Juventus che per la prima volta dalla stagione 2010-2011 non ha alzato nemmeno un trofeo. Ovviamente, la squadra allenata da Stefano Pioli sarà quella da battere nella nuova stagione di Serie A che prenderà il via il prossimo 14 agosto. La prima affamata di vittorie sarà sicuramente l’Inter, che vorrà riprendersi il primo posto in campionato – già conqui...leggi
17/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

I 6 Motivi per Considerare La Motivazione Quando Si Piazzano Scommesse

La motivazione a vincere o a raggiungere un determinato risultato è uno dei fattori più significativi nell'analisi e nel pronostico di una partita. Il risultato della competizione dipende dallo stato d'animo delle squadre o degli atleti, se vogliono vincere, e chi piazza scommesse sportive https://rabona.com/it/sport via dovrebbe tenerne conto. L'importanza Di Un Campionato Ogni sport ha eventi in cui la vittoria è fondamentale. I favoriti sono motivati perché vogliono vincere un altro titolo o difendere la loro posizione nel sistema. Anche le squadre di media classifica lo sono perché vogliono essere tra i leader. E per gli outsider, una vittoria del genere sarebbe una pietra miliare significativa nello sviluppo della squadra. Obiettivi della stagione...leggi
15/06/2022, Redazione , ALTRE NEWS

FANELLO, VOGLIA DI CRESCERE - Si parte con il calcio femminile

ORVIETO - Il Fanello Calcio Orvieto non si ferma e sta mettendo a punto un altro progetto. Dopo la salvezza conquistata in Prima categoria con la sottolineatura del gesto tecnico di mister Silvio Corinti, autore di un gollasso proprio nella gara decisiva, il club orvietano sta organizzando lo sbarco anche nel calcio femminile. A settembre sono previsti i primi stage e a tal proposito la società si attende numerose iscrizioni fornendo due numeri telefonici: 3898441225 Nicolò3406717244 Arianna  ...leggi
06/06/2022, Stefano Bagliani, ALTRE NEWS

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings