Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE

V.S.GIUSTINO-S.L.LERCHI: 1-2 Rollo fa sognare. TUTTI I VIDEO ESULTANZA

Vai alla galleria

V.S.GIUSTINO-S.L.LERCHI: 1-2

VIRTUS SANGIUSTINO: Matteaggi Christian, Ruggeri Diego, Matteaggi Loris, Tomassini, Tori, Cignarini, Poggini,, Sanchez, Gennari (1’pts Lazzerini), Belloni., Piccini (35’stlRuggeri Davide) A disp: Fiorucci, Pantani, Agri, Del Bene, Brondoli, All: Procelli
SAN LORENZO LERCHI: Palazzoli, Mazzoni L., Grilli, Della Rina, Battistoni (10’pts Mazzoni Y), Schiattelli, Martinelli (40’st Renghi), Bianchi, Pica, Gassama (30’st Rollo), Grandelli A disp: Poderini, Cavargini, Ascioni, Dini, All. Santececca
Arbitro. Batini di Foligno
Marcatori: 45'pt Gassama (L), 7'st aut Battistoni (V), 117'st Rollo (L)
Note: Spettatori 300 circa dei quali 150 da Lerchi.

SAN GIUSTINO – La festa sugli spalti è per i 150 tifosi del San Lorenzo Lerchi arrivati al comunale di San Giustino. Nella domenica dei ribaltoni i neroverdi staccano il biglietto per l’ultima sfida playoff superando dopo i tempi supplementari, a 3’ dalla fine la Virtus di Procelli. La formazione di Santececca è subito pericolosa al 3’ con Grandelli che solo davanti alla porta batte trovando la deviazione in corner, poco dopo Pica di testa manda a lato di un niente.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Il gol matura solo nel finale di tempo e il Lerchi potrebbe segnarne addirittura due in sequenza. La rete di Gassama è da cineteca: cross di Mazzoni dalla destra e frustata sotto l’incrocio, col portiere preso in controtempo e scavalcato e passa sul palo lontano. Palla al centro, Della Rina ruba la sfera a Tori e si presenta due contro zero davanti a Matteaggi, tirando clamorosamente fuori.

La Virtus San Giustino c’è con Belloni e Piccini, che nel primo tempo impegnano in un paio di occasioni il portiere Palazzoli, senza però trovare la via del gol. La sensazione della sfida è però che il Lerchi sia più in palla. Tuttavia il pareggio della Virtus San Giustino arriva, anche se in realtà è una autorete rocambolesca: mischia col portiere ospite forse toccato, l’arbitro fa proseguire e sulla traiettoria del pallone si trova la schiena di Battistoni: portiere fuori causa. Il 2-1 è al minuto 117: cross dalla destra di Mazzoni e stacco di Rollo. Poco dopo, la Virtus manca il pari qualificazione con Tori che da solo manda alto sopra la traversa.

In estasi il pubblico arrivato a San Giustino per la sfida che vale una stagione anche il direttore generale Michele Bianchi: “Bellissimo vincere in questo modo e farlo davanti a tantissimi tifosi che sono venuti a fare festa e sostenerci: manca ancora un passo però per ritornare in promozione, adesso cerchiamo di farlo per bene”.

VIDEO ESULTANZA

VIDEO ESULTANZA

VIDEO ESULTANZA

VIDEO ESULTANZA 

VIDEO ESULTANZA

Foto di Luigino Pasqui

FONTE: LA NAZIONE

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 14/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,75808 secondi