Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

REAL PADULE ACCUSA PONTE FELCINO: "Dov'è la sportività?"

Dal Real Padule riceviamo e pubblichiamo:

«Quanto accaduto ieri in Real Padule-Ponte Felcino è qualcosa che va fuori ogni logica di sportività! Al 35'st il portiere del Ponte Felcino si accascia a terra dopo un contrasto di giuoco, il nostro attaccante sportivamente butta la palla fuori per far intervenire l'addetto! Tutti fermi, il loro difensore contro ogni logica batte la rimessa e il loro attaccante prima si ferma poi riparte, scarta il portiere e manda la palla in rete. Tra lo stupore di tutti l'arbitro convalida la rete e considerando che il loro portiere è ancora per terra! Poi tutti sappiamo com'è finita!

Ma quello che fa rabbia è che la loro panchina, i loro dirigenti a fine partita non hanno avuto neanche un gesto per scusarsi dell'accaduto, anzi hanno esultato come se niente fosse. Ad oggi neanche un messaggio o una chiamata da chi di competenza.

Stiamo parlando di una partita di un campionato di Prima categoria no della finale di champions! Questi episodi fanno male allo sport! Stiamo parlando di sportività non di aria fritta!

Il calcio purtroppo rispecchia la vita quotidiana, fatta solo di ipocrisia di facciata e dispiace ancor di più perchè il gesto l'ha fatto un calciatore di 38 anni, che ha calcato palcoscenici importanti.»

Il presidente Federico Brunetti

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 19/09/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,06854 secondi