Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

COPPA DI PRIMA, BM8 IN FINALE: 1-1 a Ficulle. Spavento per Mollichella

PRO FICULLE – BM8 SPOLETO: 1-1 (and. 1-5)  IL VIDEO

PRO FICULLE: Mollichella (32’pt Marini); Galletti, Lanzi; Basili, Terzino, Luciani (13’st Esposito); Pagnotta (19’st Fattorini), Topo, Diop, Pasqualetti (13’st Sabatini), Savelli. A disp.: Fattorini, Garoaffa. All. Valentino Baldini
BM8 SPOLETO: Cagnazzo; Murasecco, Palazzi; Montesi, Campi, Cittadoni; Ferracchiato (15’st Rustani), Lilli (20’st Mengoni), Fedeli, Troka, Bajamaj (22’st Sivori). All. Emanuele Loretoni
Arbitro: Tommaso Capoccia di Perugia
Marcatori: 11’pt Ferracchiato (B), 39’st Basili (P)
Note – Al 32’pt Mollichella, il portiere della Pro Ficulle Mollichella è uscito dal campo per un malore.

ALLERONA – La BM8 Spoleto completa la missione e vola in finalissima di Coppa Primavera dove troverà i cugini della Superga '48 per una finale tutta spoletina che esalta alla grande il calcio del comprensorio della città del Festival.

Qualche assenza da ambedue le parti e il risultato dell'andata non danno alla sfida quella elettricità consueta di una semifinale, in più la compagine di Momo Loretoni dopo appena 11 minuti trova anche il gol del vantaggio con Ferracchiato che si costruisce praticamente da solo il gol che spegne sul nasce tutte le velleità del team giallorosso.

GUARDA LA 6^ PUNTATA DI PINCO PALLONE

Poco dopo ha una grande chances pure Bajamaj che però fallisce la buona opportunità.

Intorno alla mezz'ora invece un episodio che ha tenuto per un bel po' tutti col fiato sospeso e coinvolge il portiere di casa Mollichella che a causa di un malore è costretto ad abbandonare l'impianto in ambulanza.

L'atleta è svenuto di fronte alla propria porta ed è stato immediatamente soccorso da un po' tutti i presenti trattandosi ovviamente di una situazione insolita e pericolosa. Poi fortunatamente si è ripreso raccontando che aveva lavorato tutto il giorno, non aveva mangiato e quindi da qui la conseguenza di uno stato fisico che non ha retto, in quel momento, allo sforzo richiesto. Tutto bene però ora per Mollichella che sta bene anche se ha fatto prendere un grande spavento a tutti quanti!

L'episodio ovviamente porta a scemare l'agonismo in campo e la ripresa si gioca a ritmi blandi con tante sostituzioni da parte dei due tecnici.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Poi il meritato pareggio della Pro Ficulle firmato dal presidente e bomber Basili che lascia onorevolmente la competizione, concentrandosi ora esclusivamente sulla lotta per l'ascesa in Promozione nel girone D dove è terza della classe e reduce dal bellissimo colpo in casa della leader Romeo Menti.

Vittorio Montesi, direttore generale della BM8 Spoleto:
"Grande gioia per aver conquistato questa finalissima che ci giocheremo con i nostri cugini della Superga '48. Sono contento di quanto fatto dai ragazzi e da mister Loretoni, è una grande gioia aver raggiunto questo traguardo. Voglio poi fare i complimenti alla Pro Ficulle, alla sua dirigenza, all'ambiente giallorosso in generale. Davvero persone splendide ed accoglienti cui faccio il mio migliore in bocca al lupo per il campionato. Cosa gli ruberei? Di sicuro la tifoseria, assolutamente stupenda, hanno cantato e tifato fino al triplice fischio, una forza incredibile, un autentico dodicesimo uomo in campo!"

Luca Fattorini, vice presidente della Pro Ficulle:
"Complimenti alla BM8 Spoleto, gli faccio un grande in bocca al lupo per la finale, persone veramente in gamba, è stato un piacere giocare contro di loro, persone davvero squisite. Ogni tanto fa veramente piacere fare questo tipo di incontri. E poi un grazie alla nostra tifoseria, l'Orda Balorda, che oltre allo spettacolo di domenica nel derby con la Romeo Menti, è stata fantastica anche ieri sera fino alla fine della partita. E' stato un autentico spettacolo e ringrazio anche la società spoletina e il direttore generale Vittorio Montesi per le belle parole che ha speso nei nostri confronti. Mai sconfitta è stata più indolore. Chiudo ringraziando la Romeo Menti per l'impianto sportivo messo a disposizione."

Fonte tabellino: Spoletosport.it 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 14/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,03468 secondi