Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

FOLIGNO, NIENTE RIMONTA - Bagnolese non prende gol e va in semifinale

BAGNOLESE-FOLIGNO 0-0 (and. 3-0)

BAGNOLESE (4-3-3): Auregli; Capiluppi, Oliomarini, Farina, Beqiraj; Vernia (40′st Hardy), Covili, Faye; Marani (30′st Martino), Silipo (35′st Aracri), Zampino (45′st Doria). A disp.: Cottafavi, Lionetti, Cocconi, Shaban, Shashviashvili. All. Gallicchio
FOLIGNO (4-4-2): Roani; Pinsaglia (36′st Ramilli), Ciccioli (40′st Baldoni), Petterini, Pagliarini (4′ st Gorini); Gjinaj, Pettinelli, Salvucci (16′ st Giabbecucci), Ventanni; Peluso, Francioni. A disp.: Manni, Materazzi, Poli, Giannò, Fondi. All. Armillei
ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco (Croce-Ferraioli, quarto uomo Gallo).
NOTE: spettatori 200 circa di cui una cinquantina da Foligno. Ammoniti: Marani, Vernia, Silipo (B), Ciccioli, Pettinelli (F). Recupero: pt 1′, st 5′.

BAGNOLO IN PIANO - Non è bastata la buona volontà al Foligno per ribaltare il passivo dell'andata al 'Blasone' e così i Falchetti escono dalla competizione rituffandosi nel campionato dove c'è da fare qualche punticino per ultimare i lavori per l'ascesa in serie D.

Resta, questo si, l'amaro in bocca per una qualificazione che smebrava alla portata, confermato anche dalle numerose occasioni create, sia all'andata che al ritorno.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

La cronaca racconta di un Foligno a caccia del gol e di una Bagnolese rintanata. Tra il 15' ed il 20' due buone chances per i biancoazzurri, prima con Francioni e poi con Peluso ma in entrambele circostanza la sfera va fuori. Al 40' invece ci pensa Auregli a firmare un'autentica prodezza negando con una bella parata il gol a Francioni, ma poco prima è Roani a sventare con una rincorsa a ritroso un bellissimo pallonetto di Silipo da poco dopo la metà campo.

La prima frazione si chiude, il tempo passa e le speranze si affievoliscono, ma Armillei sprona i suoi nell'intervallo e l'avvio di ripresa promette bene.

E' il 5' quando Auregli dice ancora no ad una botta dal limite di Peluso, poi ci provano, con scarsa mira, sia Francioni che Ventanni, poi ancora lostesso Francioni manda fuori su ribattuta.

Nel finale gli ultimi sussulti folignati, come al 38' quando lìincornata di Francioni va fuori di un nulla, mentre nel recupero il portiere Auregli si esalta ancora su Peluso.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 28/03/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,05459 secondi