Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

TRIBUNALE FEDERALE - L'11 febbraio decide su Repace: gli scenari

STEFANO BAGLIANI

E' arrivata ieri la comunicazione da parte del Tribunale Federale Nazionale della Figc che ha dato il via libera al ricorso presentato da Luca Fiorucci e la sua squadra e di conseguenza ha fissato la data della discussione del ricorso stesso che ha messo in dubbio la candidabilità di Luigi Repace alla guida della Federcalcio umbra.

Il ricorso presentato dallo sfidante Luca Fiorucci verrà discusso l'11 febbraio alle ore 11. Nel pomeriggio stesso si conoscerà la sentenza.

La richiesta di Fiorucci ed i suoi è quella di chiedere l’annullamento dell’assemblea elettiva ordinaria del CR Umbria, per il quadriennio 2021/2024, che si è svolta lo scorso 11 gennaio a Prepo evidenziando la mancanza del rispetto della Legge 11 gennaio 2018, n. 8 in materia di limiti al rinnovo dei mandati, peraltro indicata anche nella documentazione allegata dal CRU alla convocazione dell'Assemblea Elettiva.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Le risultanze dell'Assemblea le conosciamo ormai bene tutti quanti, ora occorre vedere cosa deciderà il Tribunale Federale.

COSA PUO' ACCADERE - Se il Tribunale Federale accoglierà il ricorso di Fiorucci (fermi restando gli ulteriori due gradi di giudizio se ritenuti da utilizzare dalle parti, ovvero la CAF e il Collegio di Garanzia del Coni) avverrà la decadenza dal ruolo di presidente di Luigi Repace. Il consiglio appena eletto invece resterebbe in carica. Verrà nominato un Commissario da Roma che prenderà in mano le redini del CRU ed entro 90 giorni indirà nuove elezioni con le quali il calcio umbro provvederà ad eleggere sia presidente che consiglieri (gli eletti dell'11 gennaio decadranno quindi).

Non ci resta che attendere gli eventi...

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Stefano Bagliani il 27/01/2021
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10333 secondi