Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

Aumenta il cyber crimine nel betting: attenzione ai siti illegali

Nel 2021 sono stati oscurati 30 siti illegali di betting dalla Polizia Postale, secondo quanto riportato dal Rapporto Clusit 2022. Questo tipo di operazioni sono realizzate in merito all’attività di contrasto alla criminalità, con particolare attenzione al cyber crimine.

Il monitoraggio continuo del web ha permesso di individuare i siti illegali, ovvero sprovvisti dell’apposita licenza rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM). Le piattaforma oscurate erano tutte riconducibili ad aziende con sede all’estero, spesso in paesi ritenuti paradisi fiscali o con norme poco trasparenti.

Si tratta di un rischio elevato per gli scommettitori e i giocatori, in quanto spesso le piattaforme di betting offrono anche i servizi di gioco a distanza, ovvero il casinò online. Registrarsi su un sito illegale di gambling e betting comporta seri rischi, in quanto non solo si possono perdere i propri soldi, ma anche vedersi sottrarre i propri dati sensibili, come quelli delle carte di credito o del documento di riconoscimento.

Quali sono i siti legali di casino online e betting?

Esistono numerosi portali online dedicati ai giochi da casinò e alle scommesse, che testano e recensiscono esclusivamente le piattaforme di gioco legali dove gli appassionati possono scommettere in totale sicurezza.

Il team di Wisecasino.net ad esempio, ha raccolto su una pagina del sito i migliori casinò online autorizzati dall’ADM (clicca qui per vedere la lista). La maggior parte degli operatori autorizzati dall’Amministrazione Dei Monopoli ad operare in Italia nel rispetto della legge, offre sia il casinò online che il betting digitale. In alcuni casi le due proposte sono presenti nella stessa piattaforma web, in altre circostanze invece sono disponibili due siti diversi per le scommesse online e il gioco a distanza.

Ad ogni modo, come previsto dalle leggi italiani, l’operatore deve essere autorizzato e in possesso di una regolare licenza di ADM, inoltre il suo nome deve essere inserito nell’elenco di società abilitate a gestire in Italia attività di gambling digitale e di betting online. La lista completa è disponibile sul sito adm.gov.it, dove è possibile verificare il numero di licenza dell’azienda e altre informazioni utili.

Si tratta ad esempio di tutti i siti web autorizzati e abbinati alla singola licenza dell’operatore, in quanto ogni piattaforma di gioco o scommesse deve essere certificata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Questo importante controllo permette di essere sicuri che il portale di proprio interesse sia effettivamente autorizzato, per utilizzare soltanto i servizi delle piattaforme legali e sicure.

I siti legali mettono a disposizione una serie di tutele per gli utenti, tra cui software di gioco e betting certificati, probabilità di vincita minime in linea con le normative di legge e funzionalità specifiche per il contrasto dei comportamenti eccessivi legati al gioco. Tutte queste caratteristiche non sono presenti nei siti non autorizzati, che al contrario utilizzano una comunicazione aggressiva per invogliare gli utenti a iscriversi sulle loro piattaforme illegali.

Con le piattaforme di gioco e scommesse legali si riduce il cyber rischio

I siti autorizzati di gambling e betting online consentono di proteggersi dal cyber rischio, ossia dalla possibilità di essere colpiti da un attacco hacker. Oggi queste attività sono particolarmente sofisticate e difficili da individuare, infatti dal semplice phishing i cyber criminali sono passati al vishing (il phishing telefonico), allo smishing (il phishing per messaggi SMS) e al QRishing (il phishing per QR Code).

Al contrario, nelle piattaforme legali è possibile usufruire di una serie di sistemi di protezione, come il protocollo HTTPS, il rispetto della normativa GDPR per la privacy e la sicurezza dei dati sensibili e l’utilizzo di protocolli avanzati per la difesa delle informazioni bancarie. In questo modo è possibile tutelare i dati della propria carta di credito, oppure proteggere la propria identità digitale contro le sottrazioni indebite.

Nonostante possano sembrare molto attrattivi, i siti illegali rappresentano un rischio enorme per la sicurezza e la privacy, per questo non bisogna mai registrarsi su una piattaforma di betting e gambling senza autorizzazioni e segnalare eventuali irregolarità individuate sul web. L’attività della Polizia Postale è senza dubbio un importante supporto per la prevenzione delle frodi online, tuttavia è fondamentale la massima prudenza per evitare di essere vittima di truffatori e hacker.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 15/11/2022
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,03328 secondi