Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE STATISTICHE COPPE DIRETTA

SUPER BEVAGNA - Furia Capaldini sul Foligno: che tripletta!

FOLIGNO - BEVAGNA: 0-3

FOLIGNO: Ceccarelli, Azzarelli, Pucci (88' Silvestri), Perri M, Donnola, Fuso ( 50' Massa), Filippetti (58' Dieng), Conti (58" Nissim), Perri N, Bacchi, De Gioia. All. Andrea Bobbi

BEVAGNA: Catarinelli, Fiorucci (46' Pelucca), Lanari (80'Pierucci), Poli, Fontetrosciani, Venarucci, Cascianelli, Emili, Capaldini (85' Maccarelli), Console, Mattioli. All. Massimo Carli

Arbitro: Saverio Anelli di Terni
Marcatore: 12'pt, 33'pt, 30'st Capaldini

di Enrico Galardini

Un altro derbyssimo dal sapore antico Foligno‐Bevagna si é concluso con la netta vittoria dei canarini bevanati per 3‐0, in cui spicca la splendida tripletta di Lorenzo Capaldini.
C'è da dire, inoltre, che a fare da corollario alla vittoria sul campo è stata anche la supremazia dimostrata dai tifosi del Gruppo Autonomo Bevagna nei confronti della tifoseria dei falchetti folignati, presenti sulle opposte tribune del "Blasone".
Il Bevagna ha confermato il suo attuale stato di grazia, vincendo una gara che si presentava molto insidiosa ed impegnativa; una vittoria che è valsa anche la conquista di una posizione nella parte "nobile" della classifica.
Partono decisi gli ospiti bevanati che si rendono subito pericolosi con un colpo di testa di Venarucci che sfiora il palo alla destra del portiere dei padroni di casa.
Ancora un tentativo di Poli sventato in angolo dall"estremo difensore folignate Ceccarelli.
Al quarto d'ora il gol del vantaggio: Capaldini si impadronisce della sfera poco oltre la linea centrale del campo e con uno scatto imperioso rende vano l'inseguimento del suo diretto avversario, cosicché appena dentro l'area di rigore trafigge il portiere che gli si para di fronte con un sinistro imprendibile, che fa terminare la corsa del pallone nell'angolo basso.
I locali accusano il colpo ed il Bevagna ne approfitta per raddoppiare con un'azione che ricalca la precedente: Cascianelli si impadronisce della sfera sugli sviluppi di un contrasto di gioco e lancia di nuovo Capaldini; quest'ultimo si ripete scattando velocemente ed, entrato in area, aggira l'avversario e con un destro forte e preciso deposita la palla in rete, andando poi nuovamente a raccogliere il meritato applauso della tifoseria bevanate.
Poco dopo Capaldini esce malconcio da uno scontro di gioco ed è costretto a rientrare in campo con un turbante bianco in testa, alla "Chiellini" per intenderci.
La replica dei padroni di casa è affidata ad un gran tiro di Pucci, al quale risponde alla grande Catarinelli che, con un balzo felino, sventa la minaccia.
I padroni di casa ci provano ancora ma il Bevagna non corre rischi, si difende con ordine rendendosi, a sua volta, pericoloso con Cascianelli che, servito da Console, impegna seriamente il portiere Ceccarelli costretto alla deviazione in angolo.
Nella ripresa Pelucca, per il Bevagna, prende il posto di Fiorucci, ammonito in precedenza, mentre nel Foligno Massa subentra a Fuso.
Padroni di casa ora in inferiorità numerica per l'espulsione di Bacchi reo di un fallaccio su Lanari.
Ancora sostituzioni per i padroni di casa: Dieng e Nissim subentrano a Filippetti e Conti.
Occasione per il Bevagna con Console che conclude a lato da buona posizione.
Il Bevagna controlla al meglio la situazione e prende in mano le redini della gara.
Pregevole assist di Poli per Console fermato sul filo del fuorigioco. Console serve il compagno di reparto Capaldini la cui conclusione è deviata in angolo dal portiere.
Per i padroni di casa, l'opportunità per accorciare le distanze è sul piede di Perri N, ma da buona posizione colpisce in pieno il palo.
Il Foligno si spinge in avanti con decisione, portiere compreso, ed ecco, allora, che Capaldini vede Ceccarelli fuori dai pali e dalla lunga distanza lo beffa con un preciso rasoterra per il 3-0.
Replicano i padroni di casa con Dieng ma Catarinelli risponde da par suo e con un ottimo intervento manda in angolo.
Esce per il Bevagna Lanari, dolorante, e gli subentra Pierucci.
Ottima azione corale del Bevagna con Fontetrosciani protagonista, che si propone per la conclusione finale neutralizzata da Ceccarelli.
Le ultime sostituzioni vedono per i padroni di casa Silvestri subentrare a Pucci, mentre Maccarelli prende il posto di Capaldini.
Con il portiere bevanate Catarinelli che neutralizza anche il rigore battuto da Perri N si conclude la gara.
Ottima la direzione di gara dell Terna arbitrale.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 29/10/2023
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,07608 secondi